Comune di Serra Riccò (GE)

Archivio News

Stemma
Home page » Archivio News
Archivio News
AVVISO DI SELEZIONE PER IL RECLUTAMENTO DI RILEVATORI PER IL 15° CENSIMENTO DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI
In archivio dal 02-08-2011
E’indetto un BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA AI FINI DELLA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER IL CONFERIMENTO DELL’INCARICO DI RILEVATORE NELL’AMBITO DEL 15° CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI.

Il termine per la presentazione delle domande è fissato per le ore 12 del 1° agosto 2011

Gli interessati possono prendere visione del bando scaricandolo da questo sito nella sezione Bandi e Concorsi o ritirandone copia presso il Servizio Demografico del Comune con il seguente orario:

Lunedì - Mercoledì - Venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,20
Martedì - Giovedì dalle 8,30 alle 12,20 e dalle 14,30 alle 17,00
Sabato dalle 8,30 alle 11,30
Tel. 0107267347 – 0107267322 – 0707267348 – 0107267330.
Devolvi il 5 per mille al tuo Comune - La solidarietà in un gesto che non costa nulla
In archivio dal 31-07-2011
Anche nel 2011 i contribuenti possono devolvere al Comune di residenza il 5 per mille dell' IRPEF dovuta . Le somme incassate dal Comune possono essere utilizzate per finanziare le attività in campo sociale a sostegno di persone o famiglie in condizioni di disagio di varia natura.
A tutt' oggi il Comune di Serra Riccò ha incassato dal 5 per mille
7.731,52 euro relativi all' anno d'imposta 2006 
2.325,50 euro relativi al 2009
importii utilizzati per interventi di assistenza agli anziani.
Negli anni 2007 e 2008 il 5 per mille ai comuni non era consentito.
Si è ancora  inattesa di conoscere l' importo relativo al 2010.

Per la modalità di devoluzione del 5 per mille nel 2011vedi il volantino allegato
5xmille2011.pdf (363 kb) File con estensione pdf
Pieve di San Michele di Castrofino Inaugurazione
In archivio dal 10-07-2011
castrofino
Sarà solennemente inaugurata sabato 9 luglio la Pieve di San Michele di Castrofino restaurata a cura degli Alpini di Serra Riccò.
Per maggiori informazioni e per il programma completo della giornata vedi gli allegati
Castrofinook.jpg (470 kb) File con estensione generica
150° Anniversario dell'Unità d'Italia in biblioteca
In archivio dal 30-06-2011
In occasione dell'Anniversario dell'Unità di Italia nella Biblioteca Comunale E. Firpo è stato allestito un angolo dedicato alle letture ed agli approfondimenti, ricco di una cospicua documentazione sul tema.
Gli storici, i curiosi, i lettori affezionati e tutti coloro che vogliono saperne di più  sono invitati a visitarlo e consultare le pubblicazioni messe a disposizione.
unita_d_italia.pdf (1162 kb) File con estensione pdf
PATTO dei SINDACI - Un IMPEGNO per l'ENERGIA SOSTENIBILE
In archivio dal 29-05-2011
Sabato 28 Maggio nella sala consiliare si terrà un incontro pubblico per la presentazione ai cittadini del Patto dei Sindaci cui il Comune ha aderito recentemente.
Sarà presente l' Assessore della Provincia di Alberto Corradi.
La giornata di presentazione proseguirà a Castagna e Prelo.
In allegato il programma completo della manifestazione.
"LA NOBILTA'della SCONFITTA" - CONFERENZA di ROBERTO FERRIGNO
In archivio dal 10-05-2011
Martedì 10 maggio alle 21 presso il Cinema Lanterna Magica di Pedemonte, in collaborazione con il Comune e  a cura della Consulta dellosSport e delle Politiche Giovanili si terrà la conferenza "La Nobiltà della Sconfitta. Valori marziali e sportivi nella cultura moderna".
Per maggiori informazioni vedi la locandina allegata
Libri speciali per lettori speciali
In archivio dal 30-04-2011
Nella biblioteca Edoardo Firpo sono adesso disponibili alcuni libri con caratteristiche particolari che li rendono di facile lettura anche da parte di  bambini dislessici.
Se vuoi saperne di più vedi il volantino allegato
Firmato il Patto del Sorriso
In archivio dal 28-04-2011
Non facciamo gli struzzi, piuttosto facciamo un sorriso in più. Se questa è la filosofia di vita che vogliamo seguire, siamo sulla buona strada per diventare cittadini della "Rete delle Città del Sorriso": un'associazione di comuni che perseguono l'obiettivo del benessere della propria comunità attraverso il miglioramento dei rapporti interpersonali dei cittadini. Trento, Serra Riccò, Laives, Orvieto, Provincia del Medio Campidano, Giove, Campobasso, Nizza Monferrato, Como, Bari, Valdagno, Pinzolo, Frascati si sono accordate per condividere iniziative comuni per il raggiungimento di questi fini. Prendendo spunto e lavorando congiuntamente con l'associazione Vivopositivo di Trento, capostipite dell'iniziativa, i comuni coinvolti hanno deciso di sottoscrivere insieme, nella giornata del 24 aprile 2010, i sette patti del benessere per stare bene con se stessi e gli altri. Radio Jeans ha presenziato alla sottoscrizione del patto nel comune di Serra Riccò da parte del sindaco Andrea Tomaso Torre, che si è impegnato per primo a rispettare questi sette punti:
1) Poniti degli obiettivi e cerca di raggiungerli
2) Non fare lo struzzo
3) Migliora i rapporti con i tuoi vicini
4) Fai capire agli altri che cosa apprezzi in loro
5) Trova almeno una cosa positiva anche in chi non ti va a genio
6) Critica il comportamento e non la persona
7) Fai un sorriso in più
« La giornata del sorriso - spiega Tiziana Frellicca, Presidente dell'Associazione 'La Città di tutti' - nasce dall'idea di alcuni rappresentanti delle città italiane che hanno condiviso il fine del benessere per la propria comunità e che periodicamente si sono incontrate in diversi punti dell'Italia per raccontarsi i piccoli mutamenti, i progressi e le iniziative realizzate nel tempo nel proprio territorio. E' stata naturale perciò, l'esigenza di avere un progetto condiviso, un logo, uno slogan e degli strumenti che permettessero alle città aderenti la rete di riconoscersi come tali. Di qui l'esigenza di sancire questo importante evento con una giornata dedicata al sorriso inteso come elemento fondante dello stare bene insieme nella logica del benessere, allontanandosi da una logica prettamente assistenzialistica commisura al disagio o alla patologia. Da questo processo di maturazione sono nati i sette patti del benessere, affermazioni semplici ma importanti che verranno ufficializzati da un funzionario pubblico ».
I cittadini di ogni città partecipante sono stati invitati a sottoscrivere il patto alla presenza di una figura istituzionale, e le adesioni sono state davvero molte. A Serra Riccò si è festeggiato il patto con un lancio di palloncini gialli - il giallo era il colore simbolo dell'iniziativa - e si è animata la giornata, cercando appunto di f ar sorridere tutti, con numerosi eventi che hanno coinvolto la cittadinanza in tutte le sue fasce d'età.
« L'evento è importante e significativo perché cerca di mettere in movimento delle dinamiche sociali positive - spiega il sindaco di Serra Riccò, Andrea Tomaso Torre -. Noi molto spesso facciamo i conti con un sacco di problemi quotidiani che spesso ci tolgono l'ottimismo, che invece ritengo essere un elemento assolutamente importante per risolvere i problemi, perché molte questioni complicate si risolvono meglio con un atteggiamento positivo. L'adesione alla rete delle città del Sorriso è un percorso che prova ad invertire la tendenza, senza considerare questa come la soluzione di tutti i problemi, ma come un piccolo passo che intanto ci mette a confronto con altre realtà, altre città, altre amministrazioni. Non solo nelle grandi città, ma anche nei comuni medio-piccoli sono in atto dinamiche che tendono ad isolare la vita delle persone: per questo manca spesso la voglia di investire nelle relazioni sociali, cosa che invece è importante fare. Sarebbe importante recuperare dei rapporti di socialità vivi e attivi, per evitare, ad esempio, che i cittadini che lavorano, rientrati dall'ufficio, si rinchiudano in casa perché troppo stanchi: molti problemi che affrontiamo quotidianamente, come ad esempio quello della sicurezza, si risolvono forse meglio socializzando piuttosto che installando telecamere di difesa fuori dal proprio appartamento, che ci costringono una volta di più a rinchiuderci ».
L'importanza del sorriso nelle relazioni interpersonali ed anche nella propria salute psicofisica è stata più volte sottolineata nel corso della giornata, magistralmente coordinata a Serra Riccò dall'assessore Cristina Lodi ed animata dalla presenza di numerose associazioni e di privati, tutti pronti a sorridere, e a far sorridere, i presenti... Non soltanto il 24 aprile, ma tutti i giorni, ora che il patto è siglato!

Fonte: Zai.net (http://www.zai.net/liguria/article.php?sid=84225)
Obblighi dei privati per la manutenzione delle strade ed in caso di neve
In archivio dal 15-04-2011
Il Regolamento Comunale di Polizia Urbana ed il Nuovo Codice della Strada prevedono obblighi a carico dei proprietari e conduttori di immobili la cui ignoranza può causare gravi conseguenze.Del resto cooperare per la manutenzione di una viabilità sicura è un preciso dovere civico.
In allegato vedi l' avviso del Sindaco con le indicazioni precise da seguire.
avvisoNEVE.pdf (26 kb) File con estensione pdf
Manutenzioni stradali a carico dei privati previste dal Codice della Strada
In archivio dal 31-03-2011
La Provincia di Genova in collaborazione con gli altri enti preposti, ricorda  gli obblighi di manutenzione stradale a carico dei privati previsti dal nuovo codice della strada.
Ai link sottostanti le norme vigenti e le raccomandazioni ai cittadini per evitare sanzioni e responsabilità.
Comune di Serra Riccò
Via A. Medicina, 88 – 16010 Serra Riccò (GE)
Telefono: 010 726731 (centralino) Fax: 010 752275
C.F. e P. IVA: 00853850105
info@comune.serraricco.ge.it
Codice IBAN C/C Tesoreria: IT28R0103083750000000213615
Posta certificata: comune.serraricco.ge@halleycert.it
Privacy - Note legali - Elenco siti tematici
- Inizio della pagina -
Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0
Il portale del Comune di Serra Riccò è un progetto realizzato con il CMS ISWEB di Internet Soluzioni S.r.l..
Realizzazione a cura di MC2 s.a.s., azienda specializzata in accessibilità e siti internet accessibili, siti internet per aziende, consulenza per servizi internet e informatici.
Il progetto Comune di Serra Riccò (GE) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it