Comune di Serra Riccò (GE)

Home page

Stemma

Consiglio Comunale

15-09-2017

Bandi e Concorsi attivi

POGGIO BIKE PARK - CONCESSIONE IN COMODATO D'USO
Data scadenza: 28-10-2017
L’Amministrazione Comunale manifesta l’intenzione voler procedere alla concessione in comodato d’uso gratuito ....
Logo del Patto dei Sindaci

Logo della campagna 'Città per la vita', contro la pena di morte

Logo della 'Campagna del fiocco bianco', contro la violenza alle donne

Logo dell'Associazione Fibrodisplasia Ossificante Progressiva Onlus

Logo della Campagna Città Equosolidali

Logo di Villa Serra

Banner Strumento calcolo IUC IMU TASI

Primo piano

Collegamento wi-fi free presso la Biblioteca "L. Firpo"
Pubblicato il 13-10-2017
biblio
Da giovedì 12 ottobre la Biblioteca Comunale "L. Firpo" mette a disposizione il collegamento Wi-fi free!
All'inaugurazione del nuovo servizio hanno partecipato alcune classi della scuola secondaria di primo grado "G. Ungaretti" in collegamento con i laboratori di robotica dell'Istituto Italiano di Tecnologia.
POGGIO BIKE PARK - CONCESSIONE IN COMODATO D'USO
Pubblicato il 13-10-2017
L’Amministrazione Comunale manifesta l’intenzione voler procedere alla concessione in comodato d’uso gratuito del terreno/area, di proprietà del Comune, contraddistinto al Catasto Terreni al Foglio 12, Mappali nn. 709-609, sito in loc. San Cipriano, via al Poggio, già in uso alla Società Sportiva Deep Bike e attualmente in disuso, che risulta già dotata di alcune strutture per la pratica della mountain bike.
BANDO.pdf (234 kb) File con estensione pdf
ALLEGATO A.pdf (37 kb) File con estensione pdf
Costruisci il futuro del tuo comune
Pubblicato il 09-10-2017
gal
Sei della Val Polcevera e hai tra i 14 e i 25 anni?
Insieme agli Amministratori potrai discutere i temi e le idee più importanti per il tuo Comune.
Fai sentire la tua voce!! Partecipa agli incontri, come da depliant allegato.

Sono sempre di più i giovani nati e cresciuti nelle aree montane che scelgono di abbandonare il proprio territorio a causa delle scarse opportunità lavorative e dunque della mancanza di prospettive per il futuro. L'intento dello Spazio Alpino è perciò quello di incentivare la partecipazione alla vita democratica e contrastare la sfiducia nei tradizionali meccanismi democratici, in particolare tra i giovani.

Il Progetto GaYA, finanziato dallo strumento finanziario Interreg ALPINE SPACE, nasce dalla necessità di creare un nuovo modello di governance che preveda un coinvolgimento attivo dei cittadini, soprattutto dei giovani, nei processi decisionali delle amministrazioni pubbliche a tutti i livelli (locale, regionale e nazionale).

L'Agenzia di Sviluppo GAL Genovese partecipa al progetto in qualità di Capofila (Lead partner).

Obiettivi del progetto:
- Promuovere la cooperazione transfrontaliera sull'innovazione istituzionale tra gli attori politici e i decision-maker nel territorio Alpino;
- Creare approcci democratici innovativi mirati al coinvolgimento dei cittadini, specialmente i giovani, nell'agenda dei decision-maker e della classe politica nel territorio Alpino;
- Rafforzare la partecipazione politica dei giovani e la connessione tra questi ultimi e il territorio dell’Arco Alpin.
Puliamo il Mondo 2017
Pubblicato il 25-09-2017
puliamoilmodo
Si sono concluse le tre giornate dedicate a Puliamo il Mondo, promosse da Legambiente.
La giornata di venerdì è stata dedicata ai bimbi delle classi quinte delle scuole elementari di Serra Riccò, mentre sabato e domenica sono stati protagonisti i numerosi volontari, che, unitamente ad Associazioni del territorio, si sono dedicate alla pulizia di aree e sentieri.
In particolare sono stati ripuliti il campo di calcio e il parco giochi ad Orero e lo storico campo da bocce in piazza a San Cipriano. Inoltre è stata fatta la manutenzione straordinaria del sentiero da Pernecco a Ciaè e sono stati resi nuovamente fruibili il sentiero storico di Liutprando, il sentiero ad anello da Pedemonte a Valleregia e il sentiero tra Castagna e Castrofino.
La giornata di domenica si è conclusa con il pranzo in compagnia preparato dal Gruppo Scarponi.
Si ringraziano i volontari intervenuti, le Associazioni Sacrabandu, Cammino di Sant’Agostino, il Gruppo Scarponi e la Guardia Antincendio di Sant’Olcese.
Al prossimo anno!
ECOVAN - DATE RITIRO RIFIUTI INGOMBRANTI 2° SEMESTRE 2017
Pubblicato il 24-09-2017
ecovan

Le date di ritiro dei rifiuti ingombranti sono segnate nel file sotto indicato; i dati sono esposti in modo diverso nelle due pagine: in base alle località di stazionamento dell’Ecovan nella prima, e in ordine cronologico nella seconda. 

Corso di scrittura creativa
Pubblicato il 15-09-2017
scrittura
La biblioteca comunale "Firpo" insieme alla biblioteca della polizia di stato "Palatucci" organizzano un CORSO DI SCRITTURA CREATIVA GRATUITO a cura di Riccardo Gazzaniga.
PER INFO 0107239206 o 010752300
Termine iscrizioni 12 ottobre. Il modulo d’iscrizione dovrà essere inviato a: bibliotecapalatucci@libero.it
Modulo - SR.doc (460 kb) File con estensione doc
AVVISO PER COLORO CHE HANNO EFFETTUATO L'ISCRIZIONE AL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO IN VIA TELEMATICA ATTRAVERSO LA PROCEDURA ON LINE SUL SITO ISTITUZIONALE DI ATP SPA DI CARASCO, GESTORE DEL SERVIZIO
Pubblicato il 08-09-2017
scuolabus
Si ha il piacere di comunicare che, all’interno della realizzazione del Servizio di Trasporto Integrato con il Trasporto Pubblico ATP e tenendo conto degli orari scolastici, sarà spedita a breve una comunicazione a mezzo posta elettronica e whatsapp contenente un’informativa con l’orario provvisorio dal 14/09 al 19/09 e l’orario definitivo a partire dal 20/09.
E’ opportuno considerare che ai fini del servizio di trasporto scolastico, gli alunni iscritti al servizio durante l’orario provvisorio usciranno ad un orario diverso, al fine di rispettare le esigenze dei vari plessi scolastici (esempio: contemporaneità nell’orario di uscita delle scuole primarie di S. Cipriano, Castagna Pedemonte e Mainetto) come meglio sotto specificato.
partenza dei pullmini dal plesso dal 14 e 19 settembre 2017:
- SCUOLA DELL’INFANZIA RODARI: ore 11.00
- SCUOLA A.FRANK DI CASTAGNA: ore 12.30
- SCUOLA MONTALE DI PEDEMONTE: ore 13.00
- SCUOLA CAFFARO DI SAN CIPRIANO: ore 12.50
- SCUOLA SECONDARIA DI 1°GRADO UNGARETTI: ore 13.40

Per quanto riguarda il pagamento e altre informazioni si fa presente che:
- Il pagamento del trasporto scolastico richiesto per l’A.S. 2017/2018, si effettua tramite versamento, su bollettino di c/c 24631160 intestato a "Comune di Serra Riccò servizio tesoreria"  oppure mediante bonifico con il seguente iban: IT47T0617532220000000367190. La quota è fissa ed è di Euro 220.00.-/cad. - indipendentemente dalla lunghezza del percorso, dal periodo di fruizione del servizio e dal mezzo utilizzato, entro e non oltre il 30/09/2017. A richiesta, la quota è pagabile in due rate, da  € 110,00.-cad., la prima entro il 30/09/2017 e la seconda entro il 31/01/2018. E’ prevista una detrazione di € 50,00 sulla quota annuale per ogni minore a carico oltre il primo che usufruisce del servizio.
- LE RICEVUTE DI VERSAMENTO DEL C/C O DEL BONIFICO DOVRANNO ESSERE FORNITE IN FOTOCOPIA ALLO SCRIVENTE SERVIZIO, SIA 1° CHE 2°RATA e poi conservate per almeno n°2 anni scolastici, al fine di consentire il controllo del pagamento.
- A tutti gli alunni che usufruiranno delle linee con utilizzo di bus di linea ATP verrà consegnata una tessera di riconoscimento consegnata presso lo scrivente servizio unicamente nelle giornate di ricevimento del pubblico (MERC. 14.30/17) su presentazione della prima rata c/c pagato e di una foto tessera dell’alunno/a.
- La rinuncia al servizio effettuata dopo il 30/09/2017 non dà diritto alla restituzione della quota pagata.
Richiesta tariffa agevolata e presentazione ISEE
Pubblicato il 01-08-2017
ise
La retta per la refezione scolastica è per tuttti pari a euro 5,00.

Come ogni anno, per poter usufruire della tariffa corrispondente alla situazione economica della propria famiglia, è necessario presentare, al servizio Politiche Giovanili e IISS quanto prima il modulo di domanda per il calcolo della tariffa, accompagnato dalla nuova attestazione Isee attestante gli ultimi redditi.
Modello richiesta ed elenco documenti necessari per l'attestazione ISEE scaricabili.
Bookcrossing a Serra Riccò
Pubblicato il 28-07-2017
book
Prendi un libro…lascia un libro
Un piccolo spazio dove troverete libri per adulti, ragazzi e bambini che allieteranno le vostre giornate. Il gioco e’ semplice, potrete decidere di lasciare qui un vostro libro oppure prenderne uno gratuitamente.
A questo punto non vi resta che leggere un libro e farlo girare. ricordate: condividere e’ bello!!!
Alcuni libri ricevuti in dono dalla biblioteca comunale “E. Firpo” che non possono essere assegnati al prestito, sono destinati a questa iniziativa con fine culturale e sociale.

Coraggio iniziate l’ avventura!!!
ECOVAN - DATE RITIRO RIFIUTI INGOMBRANTI 2° SEMESTRE 2017
Pubblicato il 08-06-2017

Le date di ritiro dei rifiuti ingombranti sono segnate nel file sotto indicato; i dati sono esposti in modo diverso nelle due pagine: in base alle località di stazionamento dell’Ecovan nella prima, e in ordine cronologico nella seconda. 

Ecovan - Date ritiro 2 sem.2017
Trasporto scolastico per alunni residenti in località Orero e frequentanti i plessi scolastici del comune di Casella
Pubblicato il 05-06-2017
scuolabus
Si comunica che entro il 10/08/2017, si effettueranno le iscrizioni al servizio di trasporto scolastico per coloro che risiedono in loc. Orero e frequentano i plessi scolastici nel comune di Casella.
Le SSVV dovranno recarsi presso l'ufficio Politiche Giovanili e IISS in via A. Medicina 20 b, nelle giornate di ricevimento del pubblico, mercoledi 14.30/17.00, per compilare apposito modello sotto riportato ENTRO E NON OLTRE IL 10/08/2017, oppure inviare un fax al n°010752275 o mail all'indirizzo serviziscolastici@comune.serraricco.ge.it (accertarsi del ricevimento della comunicazione).

Per quanto riguarda il pagamento e altre informazioni, si rimanda alla comunicazione che sarà spedita a SETTEMBRE con il servizio postale, che conterrà le informazioni necessarie.
Inoltre si fa presente che:
- Il pagamento del trasporto scolastico richiesto per l’A.S. 2017/2018, si effettua tramite versamento, su bollettino di c/c 24631160 intestato a "Comune di Serra Riccò servizio tesoreria" oppure mediante bonifico con il seguente iban: IT47T0617532220000000367190. La quota è fissa ed è di Euro 220.00.-/cad. - indipendentemente dalla lunghezza del percorso, dal periodo di fruizione del servizio e dal mezzo utilizzato, entro e non oltre il 30/09/2017 per la prima rata da € 110,00.- e entro il 31/01/2018 per la seconda rata da € 110,00.-. E’ prevista una detrazione di € 50,00 sulla quota annuale per ogni minore a carico oltre il primo che usufruisce del servizio.
- LE RICEVUTE DI VERSAMENTO DEL C/C O DEL BONIFICO DOVRANNO ESSERE FORNITE IN FOTOCOPIA ALLO SCRIVENTE SERVIZIO, SIA 1° CHE 2°RATA e poi conservate per almeno n°2 anni scolastici, al fine di consentire eventuali controlli.
- La rinuncia al servizio effettuata dopo il 30/09/2017 non dà diritto alla restituzione della quota pagata.
Il servizio è attivo dal primo giorno di scuola, per dettagli circa orari bisogna far riferimento alla ditta appaltatrice del servizio.
Trasporto scolastico a.s.2017/18 - iscrizioni on-line sul sito di ATP Esercizio Srl
Pubblicato il 15-05-2017
scuolabus

Per allinearsi alla normativa vigente in fatto di iscrizioni, A.T.P. Esercizio S.r.l. ha  realizzato una procedura di iscrizione on line che accompagna le famiglie nel percorso per l’accesso dei propri figli al servizio di trasporto pubblico locale per l’anno scolastico 2017/2018. Le modalità di iscrizione on line per accedere al servizio di trasporto pubblico locale, per l’anno scolastico 2017/2018, sono offerte agli studenti residenti che frequenteranno scuola dell'infanzia, primaria e secondaria di primo grado all’interno del territorio comunale verso il plesso di riferimento, di alcuni comuni della Città Metropolitana di Genova.
L'iscrizione deve essere effettuata da un genitore o dal tutore affidatario dell’alunno sul sito:
https://www.atpesercizio.it/iscrizione/iscrizione.php
Per registrarsi occorre avere un indirizzo di posta elettronica.
Refezione scolastica - portale dei buoni pasto
Pubblicato il 03-02-2017
mensa
Per tutte le informazioni relative alle modalità di pagamento, alla rilevazione delle presenze con relative problematiche,  vi invitiamo a consultare il portale scolastico sotto indicato nella sezione “news e comunicazioni” e/o a comunicare via mail, fax o telefonicamente con la ditta appaltatrice del servizio:
Dussmann Service SRL
mail info.scuole@dussmann.it - web www.dussmann.it
http://cmgenova.scuoledussmann.it
tel 02.91518240 – da lun a ven dalle 9:00 alle 12:00 - fax 02.91518.438
ISCRIZIONE ALLA REFEZIONE SCOLASTICA A.S.2017/18
Pubblicato il 24-01-2017
refez
Si informano i genitori degli alunni che intendono usufruire del servizio di refezione scolastica che le iscrizioni verranno fatte online sul portale dedicato dalla ditta Dussmann https://www4.eticasoluzioni.com/cmgenovaportalegen/login.aspx .

- è possibile effettuare le iscrizioni al servizio mensa per l'anno scolastico 2017-2018 dal giorno 3 aprile 2017 fino al giorno 31 maggio 2017.

- Tutti gli alunni  già iscritti al servizio, cioè inseriti nel database, sono considerati confermati d’ufficio salvo comunicazione di disdetta da parte loro, e salvo situazioni di irregolarità nei pagamenti

- Ad ogni nuovo alunno iscritto al servizio sarà assegnato un codice personale (CODICE UTENTE) a cui sono collegati i dati personali e la corrispondente tariffa/pasto da pagare. Verrà inoltre assegnata una password per poter accedere all’area personale tramite il sito web: http://cmgenova.scuoledussmann.it/

- I pasti saranno pagati tramite ricariche automatiche RID, carta di credito oppure nei punti autorizzati (negozi e/o tabacchini abilitati)

ulteriori informazioni sono contentute nell'allegato documento.

Notizie

Richiesta assegni art. 65-66 Legge 448/98
Pubblicato il 15-03-2017
1) Assegno di maternità
Assegno dell'importo massimo di € 338,89 per 5 mensilità (totale € 1.694,45) per nascite, adozioni/affidamenti preadottivi dal 1° gennaio 2017 erogato a favore di donne residenti, cittadine italiane o comunitarie o in possesso di Carta di soggiorno (Permesso C.E. soggiornanti di lungo periodo) o in possesso di attestazione di rifugiate/protezione sussidiaria per ogni figlio nato o ogni minore ricevuto in adozione e/o affidamento preadottivo, se non beneficiano di un trattamento previdenziale/economico di maternità o di un trattamento previdenziale/economico di maternità ridotto, di importo uguale o superiore all'importo massimo dell'assegno.
In particolare:
• chi non percepisce alcun trattamento previdenziale per la maternità e si trova nella situazione economica prevista ha diritto all'assegno per intero
• chi percepisce un trattamento previdenziale per la maternità inferiore all'importo massimo dell'assegno e si trova nelle condizioni economiche previste ha diritto alla differenza tra l’importo stesso e il trattamento previdenziale percepito.
La madre deve presentare domanda, compilando l’apposito modulo, agli Uffici del Comune, Servizio Politiche Giovanili e IISS
Alla domanda va allegata l’attestazione ISEE, che si può ottenere presentando l’apposita dichiarazione ai CAF convenzionati con l’INPS.

La soglia ISEE per questo assegno è € 16.954,95 per le nascite del 2017.

La domanda va presentata tassativamente entro 6 mesi dalla data del parto.

L’assegno é:
• concesso dal Comune
• erogato dall’INPS in un'unica soluzione.

2) Assegno per nuclei con tre figli minori
Assegno, per l'anno 2017, dell’importo max di 141,30 € al mese per 13 mensilità (importo max annuo 1836,90 €), a favore di nuclei familiari in cui siano presenti almeno 3 figli legittimi, di età inferiore a 18 anni.
L'importo dell’assegno è rivalutato ogni anno sulla base della variazione dell’indice ISTAT.

Può essere chiesto da uno dei genitori, cittadino italiano, comunitario o in possesso di Carta Soggiorno / Permesso Soggiornanti di lungo periodo C.E.o in possesso di attestazione di rifugiato/protezione sussidiaria che abbia almeno 3 minori (figli suoi, del coniuge o adottivi ) nella propria famiglia anagrafica (conviventi).

Il genitore deve presentare domanda, compilando l’apposito modulo; alla domanda va allegata l’attestazione ISEE, che si ottiene presentando apposita dichiarazione ai CAF convenzionati con l’INPS.

La soglia ISEE fissata dalla legge, per il 2017, per il diritto all’assegno è di 8.555,99 € riferito a una famiglia con almeno 3 figli minori).

Scadenza: La domanda per l'assegno deve essere presentata tassativamente entro il 31 gennaio dell’anno successivo a quello per cui è richiesto.

L’assegno è:
• concesso dal Comune
• erogato da INPS con cadenza semestrale posticipata.
Mense scolastiche, una gara gestita dalla Città metropolitana per 6 Comuni
Pubblicato il 16-01-2017
mangiare sano
Busalla, Ceranesi, Ronco Scrivia, Sant’Olcese, Serra Riccò e Valbrevenna si sono associati per questo servizio e la Stazione unica appaltante della Città metropolitana ha predisposto l’accordo quadro per affidare la ristorazione scolastica e collettiva.


Busalla, Ronco Scrivia e Valbrevenna in Valle Scrivia e Ceranesi, Sant’Olcese e Serra Riccò in Val Polcevera si associano per i servizi di mensa nelle scuole, dai nidi alle medie inferiori, e nelle strutture per gli anziani, valorizzando  il biologico e i prodotti locali.

La gara per l’affidamento della ristorazione nei sei Comuni è stata bandita e  gestita (la scadenza era l’11 maggio 2016) dalla Stazione unica appaltante della Città metropolitana di Genova che ha predisposto uno specifico accordo quadro della durata di quattro anni dalla sottoscrizione del contratto e un valore di 4.785.000 euro, stimato sul totale annuo dei pasti somministrati (145.000 è il numero medio calcolato sull’ultimo triennio) nelle loro strutture scolastiche e per gli anziani.

Busalla, Ceranesi, Ronco Scrivia, Sant’Olcese, Serra Riccò e Valbrevenna hanno scelto di associarsi attraverso una convenzione per la ristorazione,  affidando la procedura di gara alla SUA della Città metropolitana che aveva già gestito positivamente nel 2014 l’affidamento del medesimo servizio per conto di Busalla e Ronco Scrivia.

L’accordo, oltre alle mense scolastiche per asili nido, scuole dell’infanzia, scuole primarie e secondarie di primo grado, comprende infatti il servizio nei centri estivi comunali, nei centri per ragazzi, nei centri diurni e negli alloggi per anziani. Sulla base delle condizioni individuate nell’accordo ogni Comune, a partire dal prossimo settembre, attiverà un proprio contratto derivato che durerà 3 anni con possibilità di rinnovarlo per altri tre.  L’esperienza di gestione associata avviata dai sei Comuni è un esempio importante e innovativo di aggregazione territoriale per l’affidamento degli appalti pubblici, con significative economie di scala e vantaggi per i cittadini dall’uniformità delle prestazioni all’accesso ai servizi che potrebbe essere presto seguito da molte altre realtà locali.

Per ottenere questo risultato nella coesione “sono state determinanti la volontà dei Comuni, la piena disponibilità e l’impegno dei loro uffici e delle loro amministrazioni e anche il coinvolgimento del nostro Ente che proseguendo e consolidando la vocazione di assistenza al territorio dell’ex Provincia, ha messo a disposizione dei Comuni strumenti e competenze tecniche e professionali per sostenerli nella gestione di tutta la procedura di affidamento.

Tra i cardini dell’affidamento condiviso dei servizi di ristorazione di Busalla, Ceranesi, Ronco Scrivia, Sant’Olcese, Serra Riccò e Valbrevenna c’è la valorizzazione dell’economia locale perché l’accordo quadro prevede criteri di valutazione delle offerte che incentivano l’utilizzo dei prodotti biologici “a chilometro zero”, provenienti cioè da aziende agricole biologiche certificate e quanto più possibile vicine al centro di cottura e premiano anche l’utilizzo dei prodotti agroalimentari tradizionali (PAT) del territorio.
Una scelta in Comune
Pubblicato il 30-09-2016
Una scelta in Comune
Dichiarazione di volontà sulla donazione di organi e tessuti
A partire dal 3 ottobre 2016 l'Ufficio di Anagrafe potrà raccogliere e registrare la dichiarazione di volontà sulla donazione di organi e tessuti, in occasione del rilascio e/o del rinnovo della carta d'identità.

Sarà possibile (e non obbligatorio) esprimere la volontà (consenso o diniego) tramite la compilazione di un modello che sarà fornito dall'operatore d'anagrafe. Tale decisione sarà trasmessa in tempo reale al Sistema Informativo Trapianti, la banca dati del Ministero della Salute che raccoglie tutte le dichiarazioni rese dai cittadini maggiorenni.

È sempre possibile cambiare idea sulla donazione perché fa fede l'ultima dichiarazione rilasciata in ordine di tempo.

Migliaia di persone ogni anno vengono salvate con il trapianto. La donazione di organi, tessuti e cellule rappresenta un atto di grande solidarietà verso il prossimo, un segno di civiltà, di rispetto per la vita e di maturazione culturale di un Paese, nonché un'efficace terapia per alcune gravi malattie e l'unica soluzione per patologie non altrimenti curabili.

Consulta il volantino allegato!

Ulteriori informazioni potranno essere richieste presso gli uffici del Servizio Demografico o consultando il sito del CNT - Centro Nazionale Trapianti.
Volantino "Una scelta in Comune"
LINEE PROGRAMMATICHE DI MANDATO 2014 - 2019
Pubblicato il 23-09-2014
Il Consiglio Comunale nella seduta del 22 settembre 2014 ha approvato le "Linee programmatiche di mandato per il ciclo amministrativo 2014 - 2019".
Entro il 30 settembre di ogni anno il consiglio comunale provvederà a verificarne l'attuazione.
Comune di Serra Riccò
Via A. Medicina, 88 – 16010 Serra Riccò (GE)
Telefono: 010 726731 (centralino) Fax: 010 752275
C.F. e P. IVA: 00853850105
info@comune.serraricco.ge.it
Codice IBAN C/C Tesoreria: IT 47 T 06175 32220 000000367190
Posta certificata: comune.serraricco.ge@halleycert.it
Privacy - Note legali - Elenco siti tematici
- Inizio della pagina -
Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0
Il portale del Comune di Serra Riccò è un progetto realizzato con il CMS ISWEB di Internet Soluzioni S.r.l..
Realizzazione a cura di MC2 s.a.s., azienda specializzata in accessibilità e siti internet accessibili, siti internet per aziende, consulenza per servizi internet e informatici.
Il progetto Comune di Serra Riccò (GE) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it