Comune di Serra Riccò (GE)

Home page

Stemma

Primo piano

CONCORSO POLIZIA LOCALE - AVVISO - NOMINA COMMISSIONE
Pubblicato il 14-07-2020
In data odierna è stato pubblicato l'avviso di cui in oggetto.
Sarà possibile consultare e scaricare la Determina di nomina della Commissione esaminatrice attraverso il Portale Trasparenza del Comune:

Iscrizione al servizio di trasporto scolastico per i residenti in loc. Orero, verso i plessi scolastici dell'I.C. di Casella
Pubblicato il 13-07-2020
scuolabus

Si comunica che entro il 14/08/2020, si effettueranno le iscrizioni al servizio di trasporto scolastico per coloro che risiedono in loc. Orero e frequentano i plessi scolastici nel comune di Casella.
Le SSVV dovranno scaricare l’allegata modulistica, compilarla e spedirla a mezzo mail all'indirizzo serviziscolastici@comune.serraricco.ge.it (accertarsi del ricevimento della comunicazione).

Per quanto riguarda il pagamento e altre informazioni, si fa presente che:
- Il pagamento del trasporto scolastico richiesto per l’A.S. 2020/2021, si effettuerà tramite versamento, mediante bonifico con il seguente iban: IT28R0103083750000000213615. La quota è fissa ed è di Euro 220.00.-/cad. - indipendentemente dalla lunghezza del percorso, dal periodo di fruizione del servizio e dal mezzo utilizzato, entro e non oltre il 30/09/2020 per la prima rata da € 110,00.- e entro il 31/01/2021 per la seconda rata da € 110,00.-. E’ prevista una detrazione di € 50,00 sulla quota annuale per ogni minore a carico oltre il primo che usufruisce del servizio.
- LE RICEVUTE DI VERSAMENTO DEL C/C O DEL BONIFICO DOVRANNO ESSERE TRASMESSE VIA MAIL ALLO SCRIVENTE SERVIZIO, SIA 1° CHE 2°RATA e poi conservate per almeno n°2 anni scolastici, al fine di consentire eventuali controlli.
- La rinuncia al servizio effettuata dopo il 30/09/2020 non dà diritto alla restituzione della quota pagata.
Il servizio è attivo dal primo giorno di scuola, per dettagli circa orari bisogna far riferimento alla ditta appaltatrice del servizio.

Ordinanza n. 13/2020
Pubblicato il 06-07-2020
- istituzione limite massimo di velocità a 20km/h Via G.Mereto  Fraz. Orero localita "Costa"  e divieto transito  ai mezzi aventi larghezza superiore a mt. 2.20
testo ordinanza
ECOVAN - ECOCAR: CALENDARIO PASSAGGI 2020
Pubblicato il 22-06-2020
Immagine Ecocar-Ecovan

ECOCAR: Furgone per la raccolta dei rifiuti pericolosi

ECOVAN: Furgone per la raccolta dei rifiuti ingombranti e dei R.A.E.E. (rifiuti di apparecchiature elettroniche)


Ecovan e Ecocar effettuano fermate nel Comune in giorni e orari prestabiliti. Il servizio è gratuito.


Consulta nel documento allegato il calendario e lo specifico orario in cui saranno presenti sul territorio comunale.

E' anche possibile conferire i rifiuti ingombranti e pericolosi nei Centri di Raccolta Amiu presenti nel Comune di Genova (sono aperti tutti i giorni - escluso festivi - dalle 7.30 alle 18.30).

Il Centro di Raccolta più vicino è in Via Gastaldi a Pontedecimo.

Assessorato al Ciclo dei Rifiuti




AVVISO PER LA SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER LA COPERTURA A TEMPO DETERMINATO E PARZIALE, AI SENSI DELL'ART. 110, COMMA 1 D. LGS. 18 AGOSTO 2000, N. 267, T.U.E.L. E SS.MM.II. DI N. 1 POSTO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO ECONOMICO-FINANZIARI
Pubblicato il 01-07-2020
avviso
In data odierna è stato pubblicato l'avviso per la selezione pubblica, per titoli e colloquio, per la copertura a tempo determinato e parziale ai sensi dell'art. 110, comma 1 del D.lgs 267/00 (T.U.E.L.) di n.1 posto di Responsabile del Servizio Economico-Finanziario e Demografici.

Al seguente link sarà possibile scaricare il Bando di selezione ed il modello di domanda.


DPCM 11 GIUGNO 2020 efficace dal 15 giugno al 14 luglio 2020
Pubblicato il 12-06-2020

Il DPCM 11 giugno 2020 prevede alcune novità che abbiamo così sintetizzato:


l'accesso del pubblico ai parchi, alle ville e ai giardini pubblici è condizionato al rigoroso rispetto del divieto di assembramento nonché della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro;

consentito l'accesso di bambini e ragazzi a luoghi destinati allo svolgimento di attività ludiche, ricreative ed educative nel rispetto delle linee guida;

consentito svolgere attività sportiva o attività motoria all'aperto nel rispetto della distanza di sicurezza;

consentite dal 12 giugno gli eventi e le competizioni sportive riconosciute di interesse nazionale dal CONI;

consentite nel rispetto delle norme di distanziamento sociale e senza alcun assembramento, l’attività sportiva di base e l’attività motoria presso palestre, piscine, centri e circoli sportivi, pubblici e privati;

consentito lo svolgimento anche degli sport di contatto dal 25 giugno 2020 nel rispetto delle linee guida;

consentito lo svolgimento delle manifestazioni pubbliche soltanto in forma statica, nel rispetto delle distanze sociali e delle altre misure di contenimento;

consentite le attività di sale giochi, sale scommesse e sale bingo nel rispetto delle linee guida regionali;

gli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche e in altri spazi anche all'aperto sono svolti con posti a sedere preassegnati e distanziati e a condizione che sia assicurato il rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro sia per il personale, sia per gli spettatori che non siano abitualmente conviventi, con il numero massimo di 1000 spettatori per spettacoli all'aperto e di 200 spettatori per spettacoli in luoghi chiusi, per ogni singola sala, nel rispetto delle linee guida;

l'accesso ai luoghi di culto avviene con misure organizzative tali da evitare assembramenti di persone, le funzioni religiose con la partecipazione di persone si svolgono nel rispetto dei protocolli con le rispettive confessioni;

il servizio di apertura al pubblico dei musei è assicurato a condizione che garantiscano fruizione contingentata tale da evitare assembramenti e da consentire che i visitatori possano rispettare la distanza tra loro di almeno un metro;

le attività di centri benessere, di centri termali sono consentite nel rispetto delle linee guida;

è fatto divieto agli accompagnatori dei pazienti di permanere nelle sale di attesa dei dipartimenti emergenze e accettazione e dei pronto soccorso;

l'accesso di parenti e visitatori a strutture di ospitalità e lungo degenza, residenze sanitarie assistite (RSA) è limitato ai soli casi indicati dalla direzione sanitaria della struttura;

le attività commerciali al dettaglio si svolgono a condizione che sia assicurato, oltre alla distanza interpersonale di almeno un metro, che gli ingressi avvengano in modo dilazionato e che venga impedito di sostare all'interno dei locali più del tempo necessario all'acquisto dei beni e siano rispettate le linee guida;

le attività dei servizi di ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie) sono consentite nel rispetto delle linee guida regionali; consentite le attività delle mense e del catering continuativo su base contrattuale, che garantiscono la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro e la ristorazione con consegna a domicilio;

le attività inerenti ai servizi alla persona sono consentite nel rispetto delle linee guida regionali;

le attività degli stabilimenti balneari sono esercitate nel rispetto delle linee guida;

le attività delle strutture ricettive sono esercitate a condizione che sia assicurato il mantenimento del distanziamento sociale, garantendo comunque la distanza interpersonale di sicurezza di un metro negli spazi comuni, nel rispetto dei protocolli e delle linee guida adottati dalle regioni;

tutte le attività produttive industriali e commerciali sono tenute al rispetto del protocollo di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus covid-19 negli ambienti di lavoro sottoscritto il 24 aprile 2020;

le attività di trasporto pubblico di linea terrestre, marittimo, ferroviario, aereo, lacuale e nelle acque interne, sono espletate, anche sulla base di quanto previsto nel "Protocollo condiviso di regolamentazione per il contenimento della diffusione del COVID- 19 nel settore del trasporto e della logistica" di settore sottoscritto il 20 marzo 2020;

restano sospese le attività che abbiano luogo in sale da ballo e discoteche e locali assimilati, all'aperto o al chiuso, e, sino al 14 luglio 2020, le fiere e i congressi. Le Regioni, in relazione all'andamento della situazione epidemiologica nei propri territori, possono stabilire una diversa data di ripresa delle attività, nonché un numero massimo di spettatori in considerazione delle dimensioni e delle caratteristiche dei luoghi.


In allegato il testo del DPCM e l'allegato allo stesso e le linee guida della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome per la riapertura delle Attività Economiche, Produttive e Ricreative.

DPCM 11 GIUGNO 2020
DPCM_20200611.pdf (1708 kb) File con estensione pdf
ALLEGATO DPCM
LINEE GUIDA RIAPERTURA ATTIVITA' ECONOMICHE
ORDINANZA REGIONALE N.37 DEL 12 GIUGNO 2020
Pubblicato il 12-06-2020
Si pubblicano l'Ordinanza Regionale n.37 del 12 giugno 2020 ed il suo allegato.
ORDINANZA REGIONALE N.37
ALLEGATO ORDINANZA N.37
ISCRIZIONI ON LINE REFEZIONE SCOLASTICA A.S. 2020-21
Pubblicato il 04-06-2020
mensa
Si informano i genitori degli alunni che intendono usufruire del servizio di  refezione scolastica a.s.2020-21 che necessita obbligatoriamente l'iscrizione  on line.

La ditta Dussmann Service aprirà il portale a partire dal 29/06/2020 fino al 26/07/2020 per consentire ai nuovi iscritti di effettuare  l'iscrizione on-line sul sito:


SUPPORTO ALLE ISCRIZIONI ONLINE
L’Ufficio Rette Scolastiche di Dussmann è a vostra disposizione per supportarvi nella procedura di iscrizione ai seguenti recapiti e nei seguenti orari
CALL CENTER: 02-91518240 - da Lun a Ven - dalle 9,00 alle 12,00
MAIL CENTER: info.scuole@dussmann.it

La retta per la refezione scolastica è per tuttti pari a euro 5,00.

In caso di presenza di attestazione ISEE, tale documento dovrà essere rinnovato prima della sua scadenza e consegnato presso gli Uffici Comunali, compilando apposita modulistica negli orari prestabiliti (Servizio IISS via A. Medicina 20 b, martedi e giovedi mattina ore 9/12 e mercoledi pomeriggio 14.30/17). Attualmente, a causa dell'emergenza Covid è preferibile mandare una mail al seguente indirizzo: serviziscolastici@comune.serraricco.ge.it

In caso di allergie e intolleranze, necessiterà la compilazione della modulistica allegata e la riconsegna negli uffici comunali sopra citati. Attualmente, a causa dell'emergenza Covid è preferibile mandare una mail al seguente indirizzo: serviziscolastici@comune.serraricco.ge.it
PROROGA SCADENZA PAGAMENTO TRIBUTO RIFIUTI (T.A.R.I) ANNO 2020
Pubblicato il 29-05-2020
tari
Con deliberazione del Consiglio comunale n. 6 in data 25 maggio 2020 la scadenza delle rate per il pagamento del Tributo rifiuti (T.A.R.I) è stata prorogata come segue:
1^ rata – scadenza 30 settembre 2020
2^ rata – scadenza 31 ottobre 2020
3^ rata – scadenza 31 dicembre 2020
Il Polo Integrato O.L.A. continua a supportarti a distanza #distantimavicini
Pubblicato il 21-04-2020
centro impiego
Il Polo Integrato O.L.A. continua a supportarti a distanza, inallegato  i servizi offerti #distantimavicini.
per ulteriori informazioni:
Tel: 3466384409 o 3426140312
Mail: orientamento.ola@cisefcoop.it
sui social più importanti, POLO INTEGRATO OLA
Mensa scolastica - Avviso ai genitori - Entrata in vigore della Legge di Bilancio 160/2019 per le detrazioni redditi 2020
Pubblicato il 27-01-2020
detraz
Gentile genitore,
a seguito dell’entrata in vigore della Legge di Bilancio 160/2019, informiamo che tutte le ricariche effettuate tramite contanti durante l’anno solare 2020, NON potranno essere prese in considerazione ai fini della detraibilità fiscale per le spese mensa, in quanto la nuova Legge di Bilancio prevede che le detrazioni spettino solo a condizione che le spese siano sostenute con versamenti tracciabili (vanno bene anche i versamenti bancomat ).

Questa modifica si applica alle spese sostenute nell’anno solare 2020 e quindi non interessa la dichiarazione 730 anno 2019 che verrà emessa da Dussmann entro marzo 2020.

Pertanto segnaliamo l’opportunità di effettuare già da subito transazioni di ricarica tramite i canali tracciabili che sono:
- RID automatico: canale preferenziale per effettuare i pagamenti del servizio mensa in quanto garantisce puntualità del pagamento e semplicità - per avvalersi del servizio RID è necessario scaricare il modulo dall’area riservata, compilarlo e rimandarlo firmato a info.scuole@dussmann.it;
- bancomat: vanno bene anche i versamenti bancomat presso i negozi abilitati, e necessita conservare anche lo scontrino di ricevuta bancomat da allegare alla consueta dichiarazione;
- carta di credito online.
relazione inizio mandato 2019_2024
Pubblicato il 20-08-2019
art. 4 bis del decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 149
RELAZIONE

Notizie

ORDINANZA SINDACALE N.6/2020: DISCIPLINA MISURE ANTI-COVID IN VIGORE SUL TERRITORIO COMUNALE DAL 15 GIUGNO 2020
Pubblicato il 12-06-2020
Si pubblica l'Ordinanza Sindacale n.6/2020 "Disciplina misure anti-covid in vigore sul territorio comunale dal 15 giugno"
testo ordinanza sindacale n. 6/2020
IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA (I.M.U) - ANNO 2020
Pubblicato il 03-06-2020
imu
Il 16 GIUGNO 2020 scade il termine per il versamento della rata di acconto IMU per l’anno 2020. L’importo da corrispondere, come previsto dal comma 762 della legge n. 160/2019, è pari alla metà di quanto versato a titolo di IMU/TASI per l’anno 2019.
Il versamento della rata a saldo da effettuare entro il 16 dicembre 2020 andrà eseguito, a conguaglio, sulla base delle aliquote risultanti dalla deliberazione di approvazione delle aliquote, che sarà approvata dal Consiglio comunale entro il 31 luglio 2020 e pubblicata sul sito Internet del Comune di Serra Riccò e sul sito internet del Dipartimento delle Ministero dell'Economia e delle Finanze.
Iscrizioni trasporto scolastico a.s.2020-21
Pubblicato il 16-03-2020
scuolabus
ATP dà la possibilità di usufruire di una piattaforma on line sul proprio sito www.atpesercizio.it dove, in maniera semplice e per un periodo determinato, le famiglie interessate al trasporto scolastico a.s.2020/21 possono iscrivere i propri figli.
Questo strumento è indispensabile sia per una buona programmazione del trasporto che per la conferma delle iscrizioni da parte degli Enti Locali.
Le tempistiche che si ritengono più opportune sono:
dal 1 Aprile 2020 al 14 Giugno 2020,
come tempo limite utile, con una riapertura dal 20 al 31 Luglio 2020 per eventuali ritardatari con la riserva che le domande possono essere accettate solo a conclusione di una valutazione del singolo caso da parte del Comune e ATP in relazione alla disponibilità di posti sulle linee e di non incidenza sui costi dell'Ente programmati.

Si ricorda agli alunni già fruitori del servizio negli anni precedenti, durante l'accesso alle iscrizioni on-line di modificare la classe/ scuola dell'alunno ed eventualmente altri dati cambiati a.s.2020/21.

Il link diretto è il seguente:
https://www.atpesercizio.it/iscrizione/iscrizione.php

per una maggiore comprensione si invitano le famiglie a consultare l’allegato documento con le istruzioni passo-passo per effettuare l’iscrizione on-line.
Per l’erogazione del servizio di trasporto scolastico si tiene conto dei sotto elencati criteri che sono considerati e valutati nel seguente ordine prioritario: 1) è istituito a beneficio degli alunni residenti. 2) verrà effettuato esclusivamente al plesso scolastico più vicino al luogo di residenza. 3) verrà effettuato per utenti residenti a distanza minima dalla scuola pari ad un kilometro in zona sprovvista di adeguato servizio pubblico di linea. 4) è assicurato per i bambini frequentanti la Scuola dell’infanzia statale nelle frazioni di San Cipriano, Valleregia, Serra, Prelo ed Orero, in presenza di almeno n°3 richieste per ciascuna frazione.
La quota da pagare è di €220.00.-/cad. - indipendentemente dalla lunghezza del percorso, dal periodo di fruizione del servizio e dal mezzo utilizzato ed è prevista una detrazione di €50,00 sulla quota annuale per ogni minore a carico oltre il primo che usufruisce del servizio.
Il servizio di trasporto scolastico  è svolto dal Comune, in accordo con ATP Esercizio, nell’ambito delle proprie competenze, stabilite dalla L.R. n°15/2006 e compatibilmente con le disposizioni previste dalle Leggi Finanziarie e dalle effettive disponibilità di Bilancio.
Richiesta assegni art. 65-66 Legge 448/98
Pubblicato il 01-01-2020
assegni
1) Assegno di maternità
L'assegno di maternità di base, anche detto "assegno di maternità dei comuni", è una prestazione assistenziale concessa dai comuni e pagata dall'INPS (articolo 74 del decreto legislativo 26 marzo 2001, n. 51).

2) Assegno per nuclei con tre figli minori È un assegno, concesso in via esclusiva dai comuni e pagato dall’INPS, rivolto alle famiglie che hanno figli minori e che dispongono di patrimoni e redditi limitati.

Per maggiori informazioni consultare l'allegato.
Comune di Serra Riccò
Via A. Medicina, 88 – 16010 Serra Riccò (GE)
Telefono: 010 726731 (centralino) Fax: 010 752275
C.F. e P. IVA: 00853850105
info@comune.serraricco.ge.it
Codice IBAN C/C Tesoreria: IT28R0103083750000000213615
Posta certificata: comune.serraricco.ge@halleycert.it
Privacy - Note legali - Elenco siti tematici
- Inizio della pagina -
Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0
Il portale del Comune di Serra Riccò è un progetto realizzato con il CMS ISWEB di Internet Soluzioni S.r.l..
Realizzazione a cura di MC2 s.a.s., azienda specializzata in accessibilità e siti internet accessibili, siti internet per aziende, consulenza per servizi internet e informatici.
Il progetto Comune di Serra Riccò (GE) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it