Comune di Serra Riccò (GE)

Emergenze - Rischio idrologico

Stemma
Home page » Emergenze » Emergenze - Rischio idrologico
Emergenze - Rischio idrologico

Rischio idrologico - Informazioni sulle norme comportamentali di autotutela in caso di emergenza

Dobbiamo sapere che:
ALLERTA GIALLA

Scenari:
  • frane superficiali
  • innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d'acqua con inondazioni delle aree limitrofe
  • scorrimento superficiale delle acque nelle strade
  • occasionali fenomeni franosi
Effetti:
  • occasionale pericolo per la sicurezza delle persone
  • allagamenti di locali interrati e di quelli posti a pian terreno  
  • danni a infrastrutture, edifici e attività agricole, cantieri, insediamenti civili e industriali
  • temporanee interruzioni della rete stradale
  • danni alle coperture e alle strutture
  • rottura di rami, caduta di alberi e abbattimento di pali, segnaletica e impalcature

ALLERTA ARANCIONE

Scenari:
  • frane superficiali e colate di detriti o di fango
  • significativi innalzamenti dei livelli idrometrici dei corsi d'acqua, con inondazione delle aree limitrofe
  • significativo scorrimento superficiale delle acque nelle strade
  • innalzamenti significativi dei livelli dei corsi d'acqua con fenomeni di inondazione delle aree limitrofe
  • erosione delle sponde, trasporto solido e divagazione dell'alveo
  • occlusioni,  parziali  o  totali,  delle  luci  dei ponti dei corsi d'acqua
Effetti:
  • pericolo per la sicurezza delle persone con possibili perdite di vite umane
  • allagamenti di locali interrati e di quelli posti a pian terreno
  • danni e allagamenti a singoli edifici o centri abitati, infrastrutture, attività e cantieri
  • interruzioni della rete stradale
  • danni alle opere di contenimento, regimazione e attraversamento dei corsi d'acqua
  • danni alle coperture e alle strutture
  • rottura di rami, caduta di alberi e abbattimento di pali, segnaletica e impalcature

ALLERTA ROSSA

Scenari:
  • frane superficiali e colate di detriti o di fango
  • instabilità di versante, anche profonda e anche di grandi dimensioni
  • rilevanti innalzamenti dei livelli idrometrici dei corsi d'acqua con estesi fenomeni di inondazione, diffusi fenomeni di erosione delle sponde e trasporto solido
  • occlusioni parziali o totali delle luci dei ponti dei corsi d'acqua
  • caduta massi
  • fenomeni di tracimazione, sifonamento o rottura degli argini, scavalco dei ponti e altre opere di attraversamento
  • occlusioni, parziali o totali, delle luci dei ponti sui corsi d'acqua
Effetti:
  • grave pericolo per la sicurezza delle persone con possibili perdite di vite umane
  • danni a edifici e centri abitati, alle attività e colture agricole, ai cantieri e agli insediamenti civili e industriali per allagamenti o frane
  • danni o distruzione di infrastrutture stradali, di argini, ponti e altre opere idrauliche
  • danni a beni e servizi
  • danni alle coperture e alle strutture con trasporto di materiali a causa di forti raffiche di vento
  • rottura di rami, caduta di alberi e abbattimento di pali, segnaletica e impalcature con conseguenti effetti sulla viabilità
  • innesco di incendi e lesioni da fulminazione
Cosa fare:
DURANTE L'ALLERTA (prima dell'evento metereologico previsto)
  • Tieniti informato sulle criticità previste sul territorio e le misure adottate dal Comune.
  • Non sostare su passerelle e ponti o nei pressi degli argini dei torrenti.
  • Non dormire nei piani seminterrati ed evita di soggiornare in locali che si trovano a piano strada, sottostanti ad esso o comunque inondabili.
  • Predisponi paratie a protezione dei locali che si trovano al piano strada e chiudi le porte di cantine, seminterrati o garage solo se non ti esponi a pericoli.
  • Se ti devi spostare, valuta prima il percorso ed evita le zone allagabili.
  • Valuta bene se mettere al sicuro l’automobile o altri beni: può essere pericoloso.
  • Condividi quello che sai sull’allerta e sui comportamenti corretti.
  • Verifica che la scuola di tuo figlio sia informata dell’allerta in corso e sia pronta ad attivare il piano di emergenza.
  • Verifica gli aggiornamenti sull’evolversi della situazione e presta attenzione alle indicazioni fornite dalle Autorità, agli aggiornamenti dei pannelli luminosi, alle notizie trasmesse dalla radio, dalla tv e da tutte le altre fonti di informazione.
  • Il Comune di Serra Riccò è nella zona di allerta B bacino medio: consulta il sito del Centro Allerta presso la Regione Liguria per conoscere on-line la situazione (www.allertaliguria.gov.it).
DURANTE L'ALLUVIONE (durante l'evento metereologico)

Se sei in un luogo chiuso
  • Non scendere in cantine, seminterrati o garage per mettere al sicuro i beni: rischi la vita.
  • Non uscire assolutamente per mettere al sicuro l’automobile.
  • Se ti trovi in un locale seminterrato o al piano terra, sali ai piani superiori; evita l’ascensore: si può bloccare.
  • Chiudi il gas e disattiva l’impianto elettrico; non toccare impianti e apparecchi elettrici con mani o piedi bagnati.
  • Tieniti informato su come evolve la situazione e segui le indicazioni fornite dalle autorità.

Se sei all’aperto

  • Allontanati dalla zona allagata: per la velocità con cui scorre l’acqua, anche pochi centimetri potrebbero farti cadere.
  • Raggiungi rapidamente l’area vicina più elevata evitando di dirigerti verso pendii o scarpate artificiali che potrebbero franare.
  • Fai attenzione a dove cammini: potrebbero esserci voragini, buche, tombini aperti ecc.
  • Evita di utilizzare l’automobile: anche pochi centimetri d’acqua potrebbero farti perdere il controllo del veicolo o causarne lo spegnimento; rischi di rimanere intrappolato.
  • Evita sottopassi, argini, ponti: sostare o transitare in questi luoghi può essere molto pericoloso.
  • Tieniti informato su come evolve la situazione e segui le indicazioni fornite dalle autorità.
  • Prima di abbandonare la zona di sicurezza accertati che sia dichiarato ufficialmente il “Cessato Allerta”.
È possibile scaricare il presente vademecum in formato pdf adatto alla stampa: Vademecum in caso di Allerta Meteo.
Volantino pieghevole in formato pdf con le Misure di autoprotezione in caso si Allerta Meteo.
Comune di Serra Riccò
Via A. Medicina, 88 – 16010 Serra Riccò (GE)
Telefono: 010 726731 (centralino) Fax: 010 752275
C.F. e P. IVA: 00853850105
info@comune.serraricco.ge.it
Codice IBAN C/C Tesoreria: IT 47 T 06175 32220 000000367190
Posta certificata: comune.serraricco.ge@halleycert.it
Privacy - Note legali - Elenco siti tematici
- Inizio della pagina -
Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0
Il portale del Comune di Serra Riccò è un progetto realizzato con il CMS ISWEB di Internet Soluzioni S.r.l..
Realizzazione a cura di MC2 s.a.s., azienda specializzata in accessibilità e siti internet accessibili, siti internet per aziende, consulenza per servizi internet e informatici.
Il progetto Comune di Serra Riccò (GE) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it